STUDIO PILATES MACCHINARI

 

 

REFORMER ( alla destra )

 

Il reformer universale, più comunemente noto solo come Reformer, è senza dubbio l’attrezzo più emblematico e conosciuto del metodo pilates. La sua versatilità e le possibilità che offre sono infinite.

Permette efficaci allungamenti per i flessori dell’anca, gli ischiocrurali e gli adduttori. E’ possibile lavorare su piedi e gambe (Foot Work), sugli addominal (Abdominal Work), sulle anche (Hip Work), sulla mobilità della colonna vertebrale (Spinal Articulation), sulle braccia (Arm Work), sulle gambe (Leg Work), sulle flessioni laterali e torsioni del busto (Later flexion and Rotation),sull’estensione della schiena (Back Extension), sullo stretching e sull’integrazione di tutto il corpo (Full Body Integration).

 

CADILLAC ( alla sinistra )

 

Questo attrezzo trova ispirazione da un letto d’ospedale e permette innumerevoli applicazioni. Ciò che la distingue dal Reformer è che durante il Foot Work l’accento viene posto sugli ischiocrurali in termini di forza e flessibilità. Permette inoltre l’esecuzione di esercizi in posizione sospesa sviluppando l’equilibrio, la stabilità la coordinazione e la forza attraverso esercizi di tipo acrobatico. La distanza dell’attrezzo dal pavimento, nonché la sua stabilità la rendono indicata anche per persone anziane o che hanno subito infortuni. I movimenti che possono essere svolti con la Cadillac ricalcano gli stessi ambiti del Reformer pur variando e diversificandosi dagli esercizi di questo soprattutto per quanto riguarda gli slanci di gamba che possono essere eseguiti in posizione supina, distesa laterale, prona, eretta, in tutte le direzioni.

© Dance Heart - Via Sebastiano Caboto 51 - TORINO 10129 - torinodanceheart@gmail.com